eSports Italia

eSerieD FIFA 21: lunedì 28 dicembre l’11esima giornata

Primo posto sotto l’albero di Natale per il Savoia. Il team campano batte il Taranto nel big match della decima gara di andata e resta al comando, da solo, con un punto di vantaggio sul Fasano.  La eSerieD tornerà come di consueto lunedì 28 dicembre con l’11esima giornata di andata.

La vittoria con la formazione jonica è arrivata con il risultato di 2-1: doppio vantaggio Savoia con Carotenuto e Macaluso al 6’ e al 35’ e gol rossoblù di Puglisi al 59’. L’ex capolista Fasano risponde con il 3-0 al Sorrento e resta “agganciata”. Apre Melucci al 21’, raddoppia Tkach al 42’ e cala il tris ancora Melucci al 66’. L’altro big match del Round 1, tra Nola e Latina, si tinge di nerazzurro grazie alla doppietta di Baiano (7’ e 82’) che non viene recuperata nei minuti finali, nonostante la rete nolana al 90’ di Ciavarella abbia messo un pizzico di apprensione al team pontino.

Ancora una vittoria nell’ottimo cammino della Recanatese che questa volta “liquida” con un secco 3-0 la Real Agro Aversa: a segno capitan Pigini al 16’ e doppietta di Angelini al 56’ e all’86’. Successo tennistico invece per la Luparense 6-1, ai danni del Crema con una nota “storica”: tutte le reti venete sono state messe a segno da Castello Mainardi mentre i lombardi realizzano il gol della bandiera, al 42’ con Bombelli. A segno anche il solito Spinoglio dell’incontro vinto dal Casale per 3-1 sul Mestre (Moratelli al 51’ per i lagunari).

Le altre due marcature dei nerostellati sono di De Pascalis al 10’ e di Pensa al 28’. Vittoria infine per entrambe le bergamasche del Round 1. Il Villa Valle passa 3-1 sul Derthona con i timbri di Lo Russo al 23’, momentaneo pari piemontese al 28’ con Muca, raddoppio Di Grigoli al 38’ e chiusura match al 90’ con Nappi. La Virtus Ciserano Bergamo cala la doppietta di Rota al 60’ e all’85’ e vince il derby con il Varese per 2-0.

Classifica marcatori eSerieD Round 1, dopo la 10^ di andata

20 reti: Castello Mainardi Tommaso (Luparense); 

12 reti: Puglisi Saverio (Taranto), Melucci Simone (Fasano); 

11 reti: Carotenuto Abramo (Savoia); 

9 reti: Iandolo Nicola (Real Agro Aversa); 

8 reti: De Domenico Manuel (Latina Calcio 1932); 

7 reti: Tarantino Pasquale (Savoia), Minetti Alessio (Sorrento), Spinoglio Cristian (Casale), Ciavarella Andrea (Nola); 

6 reti: Ciminiello Salvatore (Varese), Muccitelli Michael (Virtus Ciserano Bergamo), Di Grigoli Francesco (Villa Valle), Tkach Kristin (Fasano); 

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA