eSports Italia

eFootball è il gioco perfetto: Cross-Platform, Cross-Gen, Free-to-play.

Tutte le ipotesi che la redazione di eSportsItalia.com aveva previsto (e desiderato) si sono verificate: eFootball è il gioco perfetto.

Andiamo a vedere tutte le caratteristiche del nuovo gioco basandoci sull’annuncio del 21 luglio.

eFootball è Cross-Gen

Questo già lo sapevamo e ne avevamo già la certezza: eFootball è Cross-Gen. Malgrado persone mal informate sul web continuassero a mettere confusione, era stata la stessa Konami a dirlo e lo avevamo già evidenziato.

eFootball è Cross-Platform

La nostra era una speranza ed un suggerimento per il futuro quello di realizzare un eFootball cross-platform ed invece Konami ci ha stupito facendola già dall’edizione 2022.

I giocatori di console Playstation, Xbox, PC, Android ed Apple potranno sfidarsi senza nessuna limitazione. Questo porterà ad un più facile abbinamento dei giocatori (match-making).

eFootball è Free To Play

Dulcis in fundo nella presentazione del 21 luglio 2021 Konami ha annunciato che eFootball sarà Free To Play, quindi gratis per iniziare a giocare. Ci saranno poi degli acquisti in app per sbloccare alcune funzionalità.

Si tratta di un’iniziativa commerciale fortissima e che sarà un successo in termini di installazioni del gioco, anche considerando che il suo competitor, FIFA di EA, costa ben 80 euro solo per iniziare a giocare più i soldi da spendere nelle tanto discusse loot-box.

Conoscendo il modello di gioco di Konami c’è da aspettarsi che l’utilizzo degli acquisti in-app sia meno importante rispetto a quanto visto nella concorrenza. Ad esempio su eFootball le modalità competitive non prevedono l’utilizzo di squadre finte realizzate con MyClub, cosa che invece succede in FUT di FIFA.

Per intenderci ad oggi per essere competitivi su FIFA è quasi fondamentale fare acquisti per comprare carte più forti, cosa che su Konami invece non si verifica perché si utilizzano rose reali.

Se già il Free-to-play su mobile era un successo per eFootball PES 2021, c’è da aspettarsi un boom di installazioni enorme ora che questa modalità sarà estesa anche alle altre versioni. Ci sarà un aumento di visibilità e quindi di giocatori enormi che andrà a beneficio di eFootball.

Grafica spettacolare

Considerando le tante novità strutturali e commerciali di eFootball è passato quasi in secondo piano uno degli aspetti fondamentali del gioco: la grafica.

Dal trailer mostrato è evidente che le promesse di Konami sono state mantenute: eFootball 2022 ha una grafica meravigliosa.

Durante il trailer quasi si è fatto fatica a capire che le immagini riportate degli stadi fossero del gioco perché sembravano quelle reali.

Ecco alcuni esempi di eFootball 2022:

eFootball: Il gioco perfetto

Konami ha fatto un’operazione eccezionale. Noi di eSportsItalia.com ci auspicavamo un qualcosa del genere, ma venivamo considerati sin troppo ottimisti, e invece eFootball ci ha dato ragione.

Dopotutto siamo abituati a prevedere il futuro, è una nostra caratteristica. Invece di rimanere fermi o di parlare di alcune voci senza fondamento, la nostra linea è quella di concentrarci su aspetti concreti e fornire suggerimenti al mercato per migliorare l’esperienza di gioco.

Adesso non vediamo l’ora che arrivi l’inizio dell’autunno, probabilmente intorno al 22 settembre, quando dovrebbe uscire la prima versione del gioco che si baserà su quanto abbiamo già visto nel New Football Game, ma con il livello grafico mostrato oggi.

Per il momento sappiamo che la società giapponese ha mantenuto le attese, ha portato eFootball ad un nuovo livello.

Un cambio radicale che distrugge tutte le facili convinzioni che il mercato stava facendo su FIFA considerandolo il gioco principale del calcio. Attenderemo questo autunno, ma la sensazione è che il videogame di calcio perfetto per il 2022 è eFootball.

Nel frattempo ecco un nostro video su eFootball 2022 e prime impressioni:

Giulio Giorgetti

Direttore eSportsItalia.com

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA