eSports Italia

Rose Finte nei videogiochi sportivi

Con il termine Rose finte o Squadre finte si identificano quelle situazioni in cui un videogioco sportivo, o una specifica competizione eSports, invece di utilizzare i giocatori reali schiera formazioni di fantasia.

Nei videogiochi di calcio ad esempio nella modalità FUT di FIFA e ProClub di eFootball PES i giocatori possono creare squadre di fantasia che non esistono nella realtà.

Le rose finte sono criticate del pubblico generalista (composto da appassionati di calcio, tifosi o anche comuni spettatori) quando esse sono utilizzate all’interno di squadre di club professionistiche o nazionali.

Ad esempio il primo campionato eSerie A TIM | FIFA ha previsto l’utilizzo di rose finte e si sono pertanto trovate situazioni in cui tutte le squadre hanno utilizzato sostanzialmente gli stessi giocatori. In particolare ogni squadra aveva nella sua rosa Cristiano Ronaldo.

Quindi ad esempio la Fiorentina, storica rivale sportiva della Juventus, ha giocato proprio con Cristiano Ronaldo nel suo organico.

Differente invece il discorso della eSerie A TIM | eFootball PES dove si è scelto di giocare con squadre reali. Quindi tornando all’esempio precedente la squadra viola ha giocato con i giocatori del campionato quali Vlahovic, Castrovilli e via dicendo.

Il problema è ancor più accentuato nel caso delle nazionali. Ad esempio la eNazionale edizione FIFA ha disputato il primo mondiale per nazioni facendo vestire la “sacra” maglia azzurra a Zidane, Gullit e Pelé.

Differente anche in questo caso la scelta della eNazionale eFootball PES, vincitrice di eEuro 2020, che ha utilizzato la rosa reale schierando quindi Insigne, Immobile, Belotti, Bernardeschi, ecc.

Il termine Squadre finte è inoltre utilizzato talvolta per identificare nomi di club immaginari, come ad esempio su FIFA 21 l’utilizzo del Piemonte Calcio rispetto alla squadra reale Juventus utilizzata su eFootball PES.


Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA