eSports Italia

Teclis-88: “Affrontiamo la eSerie A con la stessa mentalità del Benevento di Inzaghi”

L’avventura del Benevento eSports | Pyramidea Gaming nella eSerie A TIM | PES 2021 sta per cominciare. Il 7 aprile i campani giocheranno il Girone D, dove affronteranno Fiorentina eSports, Udinese eSports e Verona eSports. Mattia “Teclis-88” Pallotta, Simone “gsimo90” Gaeta e Yuri “Yurisqualo09” Marone sono i tre gamer che rappresenteranno i giallorossi e a Teclis-88 abbiamo chiesto come sta vivendo questi ultimi giorni di preparazione.

Abbiamo letto sul tuo profilo Instagram che ti ha reso particolarmente orgoglioso vedere la tua foto sull’album Panini, “pensando a tutto il percorso fatto fino ad ora”. Che emozioni hai provato? Quali sono state le tappe fondamentali nel tuo percorso da gamer per arrivare alla eSerie A?

“Quando si era piccoli non si vedeva l’ora che uscisse l’album delle figurine Panini per poterlo prendere ed iniziare a sfogliarlo, collezionare tutte le figurine e continuare a sentire quel profumo che solo quell’album può darti ed invece ora vedersi addirittura raffigurato in una pagina è qualcosa di incredibile. Un piccolo sogno divenuto realtà, il coronamento di tutto il percorso fatto. Nel mio caso ci sono state molte tappe importanti, negli ultimi anni sono riuscito a partecipare agli europei a Liverpool e all’XIº eSports World Championship e a vincere alcuni circuiti nazionali come il Pes Italian Championship. Il Benevento Pyramidea Gaming ha deciso di riconfermami dopo l’ottima stagione passata nella BeSports, instaurando un ottimo rapporto con i dirigenti con i quali c’è stima e rispetto reciproci”.

Al tuo fianco avrai ancora Gsimo90, tuo compagno già nella BeSports, e Yurisqualo09, gamer proveniente dal draft. Che potenzialità ha questa squadra?

“Ci alleniamo molto, sono bravissimi ragazzi ed ottimi player quindi è tutto più facile. Confrontarsi è importantissimo e noi lo facciamo di continuo. Yurisqualo9 è la new entry in questa piccola famiglia e si è subito ambientato, speriamo e possiamo far bene in questa nuova avventura”.

Nel vostro girone ci saranno Fiorentina, Udinese e Verona. Ha già sfidato alcuni dei prossimi avversari. Come vi state preparando?

Conosciamo tutti i player avversari e conosciamo le loro potenzialità, di conseguenza ci stiamo preparando a dovere sapendo che non sarà facile nessuna partita”.

Tra i gamer che hai visto in azione nelle prime giornate della eSerie A chi ti ha impressionato?

“Conoscevamo già Kepa, giocatore internazionale che già conobbi e affrontai all’eSports World Championship in Seoul e non credo abbia bisogno di presentazioni. Mi ha stupito positivamente Jock_86, amico e player di vecchia data che ha avuto una crescita esponenziale negli ultimi anni. Ha meritato il primato nel suo girone esprimendo un ottimo gioco”.

Il tuo Benevento è tatticamente simile a quello di Filippo Inzaghi?

La mentalità è la stessa, vogliamo imporre il nostro gioco ed il nostro ritmo. Abbiamo la stessa voglia di far bene e spero un giorno di conoscerlo, magari scambiandoci qualche battuta sulle differenze tattiche di gioco che utilizziamo noi virtualmente e lui realmente”.

“Faccio un saluto a tutti, in bocca al lupo a tutti i players che devono ancora giocare e che vinca il migliore!

Avatar

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

Seguici sui nostri canali social: - Instagram - Facebook - Twitter

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA

eSports Italia