eSports Italia

Il Varese mette nel mirino joypad oro e Coppa

Il team biancorosso punta al piatto grosso. Migliorare il titolo di vice campioni in carica della eSerieD 20/21 e arrivare alla fase finale della Coppa nazionale Pro Club 11 vs 11 della LND. Sabatino Guarino: “Il valore aggiunto in questa stagione è la consapevolezza di esser forti e di potercela giocare con tutti, fino alla fine”.

Sabatino Guarino

Roma, 8 gennaio 2022 – Gradino più alto del girone B con 27 punti all’attivo a +5 sulla diretta inseguitrice Ladispoli. Alle spalle del solo San Giuliano City (36 gol fatti) in termini di prolificità di tutta la eSerieD 21/22 grazie alle 29 reti messe a segno a fronte delle 4 incassate (come la Luparense nel girone A che però ne ha subite 9) e un’eredità da vice campione di categoria in carica, difesa in maniera egregia. Parliamo del Varese eSport di capitan Sabatino Guarino, sola tra le big della passata stagione ad aver confermato in pieno le aspettative. Le altre due “compagne di podio” della stagione e-sportiva 20/21, Trastevere e Savoia, nonostante l’ottimo campionato in corso si trovano al momento, rispettivamente, al secondo posto nel girone A e al terzo nel C.

Lunedì la ripresa contro il fanalino di coda Mestre e titolo di campione d’inverno ad un passo. “In campionato siamo partiti con il piede giusto – afferma Guarino – e dobbiamo continuare così fino alla fine per raggiungere l’obiettivo delle final eight. Vincere il girone con qualche giornata d’anticipo ci permetterebbe di preparare al meglio il rush finale e fare, se possibile, meglio dello scorso anno”. Fare meglio della scorsa stagione significa solamente mettere in bacheca l’ambito Joypad oro sfumato in finale contro il Trastevere, impostosi in finale con il risultato di 3-1.

Un obiettivo sicuramente alla portata dei biancorossi che stanno dimostrando, match dopo match, di essere ormai una realtà importante nell’intero panorama nazionale. A testare il grado di maturità del team, arriva anche la LND eCup ed anche in questo caso, Guarino e compagni sembrano avere le idee molto chiare: “In vista della coppa che inizierà tra poco, noi del Varese cercheremo di far meglio della scorsa edizione, ovvero raggiungere la fase finale. Sappiamo benissimo che non sarà semplice vista la concorrenza ma abbiamo fame e quell’obbiettivo lo vogliamo raggiungere a tutti i costi. Il valore aggiunto in questa stagione è la consapevolezza di essere forti e di potercela giocare con tutti, fino alla fine”.

Marcello Rossi

Esperto Sci-Fi, videogame ed eSports.

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA