eSports Italia ®

Fifa 20: accordo con la Lega Serie A. Nasce la eSerie A TIM

Arriva l’ufficialità del matrimonio tra Fifa 20 e la Lega Serie A. La collaborazione tra il celebre videogioco, sviluppato da EA Sports, e il massimo campionato italiano di calcio darà vita al primo torneo che sarà giocatile su PS4. I videogiocatori italiani saranno quindi “chiamati alle armi” per una competizione ricca di fascino e che avrà un regolamento professionale

eSerie A TIM: ecco come sfidarsi a Fifa 20

Il torneo eSerie A TIM non si farà attendere e gli appassionati di Fifa 20 avranno solo questo weekend per allenarsi. Alle 18:00 di lunedì 10 febbraio avrà infatti inizio le fase della qualificazioni (Open Qualifier) dando quindi la possibilità agli amatori di mettersi in gioco. C’è ovviamente qualche requisito. L’età minima per partecipare è di 16 anni, è necessario essere residente in Italia, avere una copia di FIFA20 per PS4, un abbonamento di Playstation Network e di un account di PGE.GG. Inoltre, potranno partecipare solo i Free Agent ossia liberi da alcun vincolo legale e contrattuale a favore di squadre esterne o interne alla eSerie A TIM.

eSerie A TIM: il calendario per i campioni di Fifa 20

Come spiegato sul regolamento ufficiale si svolgeranno quattro tornei aperti a 1024 giocatori ciascuno da cui solo 16 riusciranno ad accedere al Draft della FIFA eSerie A TIM. La prima fase si chiuderà quindi il 25 febbraio, ma non bisognerà attendere molto per la chiusura del Draft, che avrà luogo il 9 marzo. Ognuno dei 17 club partecipanti sceglierà un qualificato online da schierare insieme al proprio “pro” nella fase a gironi (quattro gruppi). Lo step successivo saranno i Playoff (4-5 maggio) e il successivo cammino verso la fase finale.

Add comment

error: Content is protected !!