eSports Italia

eFootball: critiche sterili sul video non ufficiale trapelato

Il video eFootball 2022 che era trapelato è stato rimosso probabilmente per volere di Konami (anche se cercando su YouTube per “eFootball 9.30 試玩” è possibile trovare persone che lo hanno ripreso e commentato).

Come abbiamo fatto notare nell’articolo non si trattava infatti di un contenuto nato per motivi di marketing, né tantomeno prodotto dagli sviluppatori, anche perché in quel caso si sarebbe preferito mostrare una partita con due giocatori migliori e più emozionante, non un incontro terminato 0-0.

Mancano pochi giorni e si potrà iniziare a giocare con il nuovo gioco della Konami. Per il momento tutte le chiacchiere che stanno uscendo sono sulle critiche alla grafica sono in realtà sbagliate e figlie di una cattiva comunicazione.

Per darvi l’idea di cosa stanno giudicando alcuni editor guardate questa cattura presa dal video trapelato:

Impossibile giudicare la qualità grafica da un telefonino che riprende un televisore. Quello che è possibile fare è invece apprezzare le innovazioni di cui abbiamo già parlato nelle scorse settimane relative al gameplay, che dal video sono state confermate.

Tra esattamente tre giovedì saranno i giocatori a giudicare, non alcuni editor troppo ansiosi e senza idee che cercano traffico sui loro media facendo sterili polemiche su un materiale non ufficiale. Da notare che alcuni di questi produttori di contenuti sono tra l’altro evidenti fanatici di FIFA, il gioco concorrente, quindi inattendibili.

Per giudicare serve obiettività, imparzialità, materiale ufficiale. Come facciamo qui su eSportsItalia.com.

Quando il gioco sarà rilasciato il 30 settembre, sarà quello il giorno del giudizio.

Giulio Giorgetti

Direttore eSportsItalia.com

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA