eSports Italia

BeSports, giorno di verdetti: SPAL WeArena, Pescara ed Empoli accedono alla fase finale

La quinta giornata della BeSports ha confermato l’alto livello di gioco e l’equilibrio nel girone A. La classifica finale, tolta la capolista SPAL WeArena con 14 punti, presenta infatti ben tre squadre a 11 punti.

Pescara e Frosinone sono state protagoniste di due bellissime rimonte, ma per via della classifica avulsa è l’Empoli ad avere la meglio sulla squadra ciociara e a passare il turno.

I protagonisti di giornata sono stati Arcariuus del Pescara eSports e il duo McmeherThe_Black_Devil del Frosinone. Un dispiacere vederli uscire dal torneo così come è inaspettato l’ultimo posto del Cosenza eSports guidato da CaStRoGm23 e Ezioukiufort86, che avevano iniziato molto bene questa avventura, ma sono incappati poi in episodi sfortunati.

L’Empoli eSports di Saigo_fcim e Belvone88 oggi è stato meno brillante delle altre giornate, ma riesce a conquistare un posto nella Final 12.

Giornata con due sconfitte anche per la SPAL WeArena di NGU_Stiffler e NGU_Giorda che comunque mantiene il primo posto e si conferma come una delle squadre più temibili della BeSports 2021.

In attesa che inizi il girone B a partire da lunedì 24 maggio, è possibile fare anche un primo bilancio dell’evento.

Questa BeSports 2021 è iniziata subito con altissimi standard organizzativi per merito di WeArena che ha pensato di utilizzare un formato televisivo, più facile da apprezzare non solo dalla community eSports, ma anche dal grande pubblico.

Apprezzata la scelta di dividere le giornate in diversi giorni, con una durata massima di circa 2 ore, più facile da seguire anche per il grande pubblico e capace di raggiungere più spettatori a vantaggio anche della visibilità degli sponsor. Sono infatti ben 20 le giornate di trasmissione previste per il torneo.

Azzeccata la scelta di affidare la direzione alla presentatrice Valentina Mariani e al pro player Gagliardo28, così come quella di scegliere le voci di Marco “IlMerci” Mercieca e Mirko Favale per accompagnare l’evento.

L’alto livello organizzativo ha evidentemente aiutato anche i pro player a giocare al meglio, ogni giornata del girone A ha infatti regalato tantissime emozioni con moltissime partite aperte fino all’ultimo secondo.

La BeSports 2021 si sta rilevando come un modello da seguire per le future manifestazioni eSports in Italia.

SPAL WeArena, Pescara ed Empoli accedono ora all’ultima fase del torneo, la Final 12 che si disputerà il 18 giugno.

Appuntamento ora per il girone B che inizierà lunedì 24 maggio e che vedrà impegnate Pisa (detentrice del titolo nella BeSports 2020), Reggina, Lecce, Virtus Entella e Cittadella.

Giulio Giorgetti

Direttore eSportsItalia.com

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA