eSports Italia

La eNazionale azzurra alla prova con Polonia e Svezia nella 3 eNations Friendly Cup

Prosegue la preparazione delle eNazionale azzurra alla fase finale della UEFA eEuro 2020, la competizione di PES 2020 alla quale l’Italia si è qualificata dominando il proprio girone. La FIGC, che sta dando molto importanza al settore degli eSports, ha accettato quindi di partecipare alla sfida amichevole che ha permesso ai nostri giocatori di mettersi ancora alla prova.

La eNazionale ha sfidato quindi Polonia e Svezia nella 3 eNations Friendly Cup. Un triangolare particolarmente impegnativo: nel primo match l’Italia è stata battuta 5-2 dalla Polonia, ma si è riscatta nel secondo match grazie al successo per 4-1 contro gli scandinavi.

I pro player Rosario “npk_02” Accurso, Nicola “nicaldan” Lillo, Carmine “Naples17x” Liuzzi e Alfonso “Alograyfox” Mereu hanno quindi avuto la possibilità di mettersi alla prova in vista del torneo eEuro 2020, dove nel gruppo H sfiderano Danimarca, Turchia e Serbia per provare a conquistare un posto nei quarti di finale.

Avatar

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA