eSports Italia

eCup Lega Nazionale Dilettanti: Trastevere, Savoia, Ascoli e Genoa si sfidano il 26 giugno

Lo Show Room della GTZ Distribution, primo distributore italiano Nike Team, già partner della Lega Nazionale Dilettanti con il pallone ufficiale della Serie D, si prepara ad ospitare la fase finale della prima LND eCup. Il prossimo 26 giugno, a Mussolente (VI), Trastevere, Savoia, Ascoli e Genoa si ritroveranno infatti sul rettangolo verde della PS4 – FIFA 21 per conquistare il primo trofeo eSport interleghe che chiuderà ufficialmente la stagione 2020/21 della LND eSport.

Nello stesso giorno l’head quarter della GTZ, brand authenticator di Nike, Adidas e Puma, andrà in scena la “Italy Women’s eCup Qualifier” dove sono invece pronte le formazioni femminili di Res Women, Lecce, Sant’Egidio, Chieti, Arezzo, Bologna, Permac Vittorio Veneto e Crotone. Di queste otto squadre soltanto tre raggiungeranno il Genoa (team campione della eFemminile) nel primo campionato eSport europeo per club, “in rosa”.

Sarà dunque il Veneto la cornice di questo eSport Day firmato Lega Nazionale Dilettanti con l’atto finale di una competizione Pro Club 11 vs 11 che ha visto la partecipazione di 517 player nelle rose di 27 team, dei quali 10 provenienti dall’area professionistica e 17 dalla eSerieD reduce dalla sua seconda edizione, così come il campionato dedicato alle squadre della Serie C eFemminile, a 12 squadre. A questi, si sono aggiunti anche i primi 5 campionati regionali della eSerieE, inaugurati dai Comitati territoriali della LND di Lazio, Abruzzo, Liguria, Sicilia ed Emilia Romagna.

Arrivano all’appuntamento di Mussolente (Vicenza) le quattro formazioni uscite vittoriose dai quarti di finale della LND eCup 2021. Il primo pass è stato staccato dalla squadra campione in carica della eSerieD. Il Trastevere ha superato l’ostico Nola con il risultato finale, tra andata e ritorno, di 6 a 2. I capitolini hanno confermato quanto di buono messo in mostra fin dal principio di questa “Coppa Italia”, continuando a vincere e convincere. Una doppia sfida che ha visto subito gli amaranto indirizzare la gara verso i binari giusti. Per il team campano, comunque, un ottimo punto di partenza in vista della stagione che verrà, dove lo ritroveremo sicuramente tra i principali protagonisti della prossima stagione.

L’altra sfida, dal sapore di final eight, ha visto contrapporsi Varese e Savoia; autentica, tiratissima, riedizione dell’ultima semifinale per il titolo eSerieD. Il Savoia ha nella circostanza incassato passaggio del turno e rivincita, grazie all’1-1 nel match di andata e al successo per 2-1 nel ritorno, con rete decisiva di Patrick Caputo a venti minuti dalla fine sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nel terzo quarto di finale Desenzano Calvina contro Ascoli. La gara andata in scena tra queste due squadre ha scritto una pagina importante per l’eFootball italiano in quanto si è trattato del primo incontro ufficiale interleghe nella storia della disciplina. A decidere il doppio confronto a favore dell’Ascoli è stato un tiro dagli undici metri del capitano bianconero Vincenzo Santoro che, nel match di andata, si è preso la responsabilità di calciare un pallone in quell’istante bollente. Reti bianche invece nel match di ritorno. Al Desenzano i complimenti per aver disputato, veramente a testa alta, un match dall’alto coefficiente di difficoltà. Equilibrio assoluto nell’ultimo match tra Genoa e Foggia, almeno nello 0 a 0 dell’andata. Lo spartito è invece cambiato nel ritorno, con il Grifone genovese capace di chiudere la contesa con un secco 3-1, conquistando l’ultimo posto a disposizione per l’evento di sabato prossimo.

Le semifinali vedranno Trastevere contro Savoia e Genoa contro Ascoli. A seguire, la prima finalissima di questa affascinante competizione. L’appuntamento con la LND eCup, nella sede centrale della GTZ Distribution si potrà seguire integralmente in diretta, a partire dalle 15.45, sul canale Twitch della Lega Nazionale Dilettanti (twitch.tv/legadilettantiesport).


Salvatore Santorelli

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA