eSports Italia

BeSports, le 8 finaliste che accedono ai playoff: si gioca il 30 e il 31 maggio

Si sono disputate ieri la 17a e 18a giornata del campionato BeSports organizzato dalla Lega B. Gli ultimi due round del torneo hanno decretato le 8 finaliste che accedono alla fase playoff e che scenderanno in campo sabato 30 e domenica 31 maggio per aggiudicarsi la competizione.

Non sono mancate le sorprese nelle battute finali, specie con il Benevento eSports e il Frosinone che condividevano la vetta. I campani hanno pareggiato e perso col Chievo ma si sono rifatti battendo due volte l’Ascoli e conservando il primato solitario a 70 punti. Si sono invece sgonfiati i ciociari, che hanno perso 4 match di fila e sono scivolati al quarto posto.

Le altre compagini che sono riuscite a entrare nella Final Eight sono, in ordine di piazzamento: Pisa eSports, Cosenza, Spezia, Pescara, Juve Stabia e Cremonese.

Sfortunato il Trapani eSports che, per una sola lunghezza, è rimasto fuori dai playoff, nonostante gli ultimi due brillanti turni del campionato: 4 punti strappati al Perugia e ben 6 al Crotone. Per i siciliani resta comunque una stagione da incorniciare.

A proposito degli umbri, chiudono la loro corsa in un ultima posizione con 3 vittorie, 4 pareggi e 31 battute d’arresto.

I migliori reparti offensivi sono stati quelli del Pisa eSports e del Benevento, entrambi a quota 96 centri. Poco dietro Cosenza e Frosinone, rispettivamente a 94 e 93 reti registrate. Chi ha incassato più reti (106) è stato il Perugia, mentre chi ne ha prese di meno (58) è stato il Trapani.

Clicca qui per vedere tutti i risultati BeSports.

Clicca qui per vedere la classifica BeSports aggiornata.

Marcello Rossi

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA

error: Content is protected !!