eSports Italia

BeSports: Benevento rompe il muro dei 30 e si porta al comando

Il Benevento continua a stupire nel campionato di BeSports, il primo campionato professionistico di eSports che si sta disputando in Italia, e rompe il muro dei 30 punti.

Dopo l’ottava giornata di andata e di ritorno il Benevento si porta in vetta solitaria a 32 punti conquistando sei punti nelle due vittorie contro il Perugia ultimo in classifica. Anche dopo lo scorso turno la squadra campana era in prima posizione, ma aveva a pari merito il Cosenza che invece ha ottenuto un solo punto contro il Cittadella e ora si trova a 27 punti.

In seconda posizione a 29 punti si porta la Juve Stabia, mentre nel gruppo delle prime c’è da notare il balzo in avanti dello Spezia eSports che con due vittorie sofferte contro il Pescara balza a 27 punti e il Pisa che ottiene quattro punti contro il Crotone e si porta a 26 punti.

Le partite con più goal sono state quelle tra Frosinone e Livorno dove tra l’andata e il ritorno dell’ottava giornata ci sono stati ben 13 reti.

Il Livorno è la squadra che ha realizzato più reti in queste prime 16 partite con 41 goal, mentre le peggiori difese sono quelle dell’Empoli, dell’Entella e del Perugia tutte con 41 reti subite.

Il Benevento e la Juve Stabia sono le squadre con più vittorie, 9, la capolista ha però anche il record di imbattibilità infatti sinora ha perso solo due incontri. Con sole tre sconfitte ci sono da segnalare lo Spezia e l’Ascoli, quest’ultimo però per il momento ha racimolato troppi pareggi e, pur essendo in buona posizione con 23 punti, rischia di perdere il treno delle prime.

Per vedere la classifica BeSports completa clicca qui

Per vedere risultati e prossimo turno clicca qui

Giulio Giorgetti

Esperto di Gaming, eSports e new media.

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA

error: Content is protected !!