eSports Italia

Roland Garros eSeries: il 14 aprile partono le qualificazioni su eSports Academy

Dal 24 maggio fino al 13 giugno gli appassionati di tennis si potranno godere uno degli appuntamenti più importanti nel calendario del tennis mondiale, il Roland Garros 2021. Sarà un’edizione particolare per gli italiani che si presenteranno all’appuntamento in un periodo magico, con Sinner che ha sfiorato la vittoria all’Atp Miami e che con Berrettini, Fognini e Sonego forma i gruppo dei quattro azzurri nella top 30 della classifica Atp.

Per arrivare ad un risultato simile bisogna viaggiare nel tempo fino al 1977, quanto l’Italia era rappresentata da Panatta, Barazzutti, Bertolucci e Zugarelli.

Roland-Garros eSeries: per l’Italia ci sarà il campione della eSports Academy

Passione per il tennis e per i videogame diventeranno quindi una combo esaltante in occasione del del torneo Roland-Garros eSeries by BNP Paribas, la competizione di tennis virtuale, basata sul videogame Tennis World Tour 2, giunta alla sua quarta edizione. I gamer più forti del mondo si sfideranno infatti in un torneo molto particolare.

La Federazione Francese di Tennis ha voluto fare le cose in grande e al Roland-Garros eSeries by BNP Paribas ci saranno i gamer provenienti da sette academy di eSports. A rappresentare l’Italia ci sarà un gamer proveniente dalla eSports Academy. Sedici gamer si sfideranno tra il 14 e il 22 aprile e la stessa cosa accadrà in Francia (Power House Gaming), Spagna (e-SquadAcademy), Belgio (Hogeschool PXL), Germania (eSports Cologne), Regno Unito (Staffordshire University) e Brasile (THE360).

Ogni campione nazionale si qualificherà per la Grande Finale, che si terrà al Roland-Garros il giorno prima dell’inizio della due-settimane del Grande Slam francese, sabato 29 maggio. I due finalisti si divideranno un premio in denaro di 5.000 euro.

Dopo il torneo, il vincitore potrà accedere ad una serie di test presso HumanFab, un laboratorio di ricerca per la preparazione fisica per lo sport e l’esport e potrà poi partecipare ad un bootcamp di una settimana al Gaming Center del Team MCES a Marsiglia.

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA