eSports Italia

Il team italiano Mkers vince la FIFAe Club World Cup (Europa)

Il team italiano Mkers si è laureato campione alla FIFAe Club World Cup, il torneo competitivo ideato dalla EA Sports, dedicato a club e team e parte del circuito delle Global Series di FIFA21. Daniele “Prinsipe” Paolucci, gamer FIFA 21 per Playstation, e Oliver “Oliboli” Uttgren, gamer FIFA 21 per Xbox, dopo una lunga cavalcata sono riusciti a battere nella finale della Zone 4 (quella europea) il team Astralis, rappresentato da August “Agge” Rosenmeier e Fatih “Ustun” Ustun.

Clicca qui per vedere il video della finale

E’ stata una finale spettacolare con il team Astralis che si è portato in vantaggio per due match a zero, ma alla distanza Oliboli e Prinsipe hanno fatto emergere le loro qualità vincendo con il risultato finale di 3-2.

Grande soddisfazione in casa Mkers che ha festeggiato anche con una grafica ironica (in alto) la vittoria di una battaglia lunga mesi.

Ecco invece i risultati della sfida tra Mkers e Astralis.

Il cammino del team Mkers alla FIFAe Club World Cup

La FIFAe Club World Cup 2021 è entrata nel vivo a dicembre con le Online Qualifiers, alle quali si sono presentati anche 11 club della eSerie A. In questa fase il team Mkers ha subito mostrato le proprie qualità dominando la Conference 4. A fine gennaio nei Playoff Prinsipe e Oliboli hanno superato senza problemi forZe eSports, Team Vitality e North Esports.

Poi le fasi finali, giocate dal 24 al 28 febbraio. Il calendario prevedeva una prima selezione tra le 14 squadre finaliste. Mkers, chiude secondo (dietro al Monza eSports), passando quindi il turno. Al Knockout Stage l’ultima serie vincente dei Mkers: battute Zeta Gaming, FC Schalke 04 e Astralis.

Avatar

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

Seguici sui nostri canali social: - Instagram - Facebook - Twitter

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA

eSports Italia