eSports Italia

eChampions League: l’1 e il 2 maggio si sfidano i Top 32

L’1 e il 2 maggio si gioca la fase finale della eChampions League con un double bracket (un torneo a doppia eliminazione), che prevede il passaggio del turno tramite winner’s bracket e losers bracket.

Oltre 1.200 giocatori verificati si sono presentati ai nastri di partenza, ai quali vanno aggiunti i top 64 di FIFA 19 e FIFA 20, oltre ai top 32 di FIFA 21

Tra i 32 gamer ancora in gara e che puntano alla top 8 ben 5 sono italiani: Alessandro “Rose” Rosetti, Raffaele “ErCaccia” Cacciapuoti, Renato “Karlovic10” Terminiello, Lucio “HHezerS” Vecchione e Simone “Figu7rinho” Figura.

Oltre al fascino della competizione, che mette a confronto i migliori giocatori di FIFA 21 al mondo, a rendere ancora più interessante la sfida c’è il montepremi da 280mila dollari. I premi partiranno dalla Top 8. Le posizioni dall’ottavo al quinto posto valgono 15mila dollari, la quarta e la terza valgono 30mila, 60 mila dollari per il secondo posto, mentre il vincitore si assicura un bottino da 100 mila dollari.

I match saranno trasmessi a partire dalle 16:00 sul canale Twitch della EA Sports.

Il 28 maggio i top 8 gamer si sfideranno nell’ultimo turno, il giorno prima finale della Champions League del calcio reale, prevista ad Istanbul anche se molti rumors parlano di una possibile versione online per via del covid.

Avatar

Claudio Zecchin

Giornalista sportivo

pyramidea gaming

Add comment

Newsletter

Ricevi la Newsletter periodica inserendo la tua e-mail e facendo clic su Iscriviti. Se invece vuoi ricevere tutti gli articoli del giorno utilizzare il box "Articoli via email".

Corsi ESA